Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

sabato 11 febbraio 2017

La grande prosa: "Il viaggio" di Georges Schehade



"Il viaggio" è un'opera di Georgès Schehadè, scrittore, poeta e drammaturgo libanese, di lingua francese, nato nel 1905 e morto nel 1989.

"Le voyage" è del 1961 e la versione che trasmetteremo risale all'anno successivo: è interpretata da Tino Buazzelli e Alberto Lionello. 


"Il viaggio" andrà in onda domenica e lunedì, alle ore 21, su Radio Il Discobolo.

http://178.32.137.180:8555/stream

Varietà Varietà, la scaletta


Domenica 12 alle 10 e sabato alle 18 va in onda un'altra puntata di "Varietà Varietà".

Ascolteremo:Vittorio Gassman, Raimondo Vianello, Sandra Mondaini, Carlo Dapporto, Renato Rascel, Rossella Falk, Carlo Giuffrè, Sylva Koscina, Gianni Agus e le voci di Tommy James & The Shondelles, Sylvie Vartan, Domenico Modugno,I Dik Dik, Milly, Peppino di Capri.



Sanremo 2017, sorpresa all'Ariston per gli esclusi



La quarta serata del Festival di Sanremo riserva delle sorprese nel finale. 

Si esibiscono nuovamente i campioni. 

Al Bano sembra più in forma delle sere precedenti, quando era apparso decisamente giù di voce, tanto che i soliti critici musicali da tastiera lo avevano già dato per finito. Ieri sera, invece, ha tirato fuori tutta la sua voce, commuovendo la figlia dietro le quinte e strappando applausi a scena aperta, anche in sala stampa.

Si confermano Fiorella Mannoia, Paola Turci e Ron, i super-super big di questo Festival 2017. Buone le interpretazioni di Michele Zarrillo e Marco Masini, ma a entusiasmare il mondo dei social sono soprattutto Francesco Gabbani in versione "gorilla" e Ermal Meta, galvanizzato dalla meritata vittoria nella serata delle cover. 
Altri (come Alessio Bernabei e Sergio Sylvestre) continuano a convincere poco. Molte canzoni, probabilmente, finiranno nel dimenticatoio. Sanremo è anche questo! Ed è anche, di nuovo, tanta tanta noia. 
Le serate sono troppo lunghe, infarcite di ospiti inutili, di gag che non fanno ridere, nonostante un Maurizio Crozza più in forma rispetto alle prime due "copertine".


Quando arrivano i risultati, è passata l'una.

Gli esclusi sono Giusy Ferreri, Ron, Al Bano e Gigi d'Alessio. 
Sulla Ferreri nulla da eccepire, anche l'Ariston resta indifferente alla notizia.
Gli altri tre, soprattutto Al Bano e Gigi d'Alessio, suscitano selve di fischi. Al di là dei gusti personali, non si può negare che una finale in cui c'è Bernabei e non Ron (che pure non ha presentato una canzone memorabile, ha fatto di meglio) sia discutibile. Ma a decidere non sono solo gli esperti: il televoto viene presumibilmente utilizzato dai giovani e ai giovani probabilmente Al Bano non piace... 


Comunque sia, stasera sarà finale.

Con Ron (che molti ipotizzavano sul podio) fuori dai giochi, le favorite sono due donne, Fiorella Mannoia e Paola Turci, ma viene fuori, con sempre più insistenza, il nome di Ermal Meta. 
Ci potrebbe essere anche una buona postazione per il gorilla Gabbani. 

A stasera, per i commenti in diretta e poi, domani mattina, ultimo appuntamento alle 10 con Massimo Baldino.