Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

martedì 6 dicembre 2016

Serenate d'ogni tempo, con Simone Calomino

"La voce del padrone" di questa settimana avrà un argomento molto romantico. Simone Calomino, infatti, ci parlerà di... serenate d'ogni tempo.



Pronti a innamorarvi e sognare sulle dolci note di una bella serenata, magari al chiaro di luna?
Simone Calomino vi aspetta:

- mercoledì alle 10
- giovedì alle 14:30
- venerdì alle 18
- sabato alle 21

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)

Il Teatro alla Scala e il golpe di Borghese a WikiRadio



Vi presentiamo in questo articolo i prossimi appuntamenti con WikiRadio Oggi, trasmissione che va in onda ogni giorno alle 11:30.

- Mercoledì 7: La Scala di Milano. 
Come di consuetudine, il 7 dicembre apre la stagione alla Scala. Il teatro milanese, che è anche uno dei più famosi al mondo, ha una capienza di 2030 posti. Venne inaugurato nel 1778. 
Quest'anno la stagione aprirà con la "Madama Butterfly" che torna, dopo 112 anni, in versione originale.

- Giovedì 8: Il golpe di J. Valerio Borghese.
Nella notte tra il 7 e l'8 dicembre 1970 il principe Junio Valerio Borghese organizzò, in accordo con vertici militari e membri dei Ministeri, un colpo di Stato che prevedeva prevedeva l'occupazione del Ministero dell'Interno, del Ministero della Difesa, delle sedi RAI e dei mezzi di telecomunicazione (radio e telefoni) e la deportazione degli oppositori presenti nel ParlamentoNei piani c'erano anche il rapimento del capo dello stato Giuseppe Saragat e l'assassinio del capo della polizia Angelo Vicari. A tutto questo sarebbe stato accompagnato un proclama ufficiale alla nazione, che Borghese stesso avrebbe letto dagli studi RAI occupati. (www.wikipedia.it).
Borghese, detto anche "principe nero", era già noto per essere stato il comandante della Xª Flottiglia MAS fin dal 1º maggio 1943 e dopo l'8 settembre 1943 con il proprio reparto aveva aderito alla Repubblica Sociale Italiana.
Il golpe fu annullato dallo stesso Borghese mentre era in fase di esecuzione.

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)