Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

domenica 25 settembre 2016

Alberto Moravia a WikiRadio Oggi



Il 26 settembre 1990 moriva lo scrittore Alberto Pincherle, in arte Moravia. 
Aveva 83 anni. Giornalista, saggista, drammaturga, cronista di viaggi, Moravia nella sua carriera ha pubblicato più di 30 romanzi e diverse raccolte di racconti. Vincitore di diversi premi letterari, è stato sposato con la scrittrice Elsa Morante.

Di Moravia parlerà WikiRadio Oggi alle 11:30 di lunedì 26 settembre.



Anticipazioni della nuova stagione: il ritorno di Sandro Alba

Ci siamo!
Manca una settimana alla nuova stagione di Radio Il Discobolo! 
Come già anticipato, avremo gradite conferme (ad esempio WikiRadio continuerà a tenervi compagnia ogni giorno), qualche novità e... un ritorno!
Nella storica trasmissione "Dal fonografo al microsolco" accanto a Massimo Baldino, infatti, ritorna (anche in voce, non solo come autore) Sandro Alba. 
Eccoli al lavoro...




Siete curiosi di ascoltarli? Beh, dovete avere solo un po' di pazienza... intanto i nostri due amici stanno studiando le trasmissioni, le scalette... sarà una stagione da non perdere! 

Vi aspettiamo...


Per non lasciarvi troppo in attesa, però, vi facciamo già ascoltare una canzone della prima puntata. 





Salvatore Settis a Radio Il Discobolo

Radio il Discobolo vi propone un'interessante telefonata con il professor Salvatore Settis sul meraviglioso sito archeologico di Pompei.



Archeologo e storico dell'arte, Settis si è laureato alla Scuola Normale di Pisa, dove ha insegna e della quale è stato anche direttore dal 1999 al 2010.
Da anni è impegnato anche sulla scena politica, soprattutto nella difesa della Costituzione e contro i tagli alla cultura.
A Radio il Discobolo parlerà di Pompei, uno dei siti archeologici più belli e famosi in tutto il mondo, vittima purtroppo dell'incuria, tanto amato dai visitatori quanto abbandonato dalla politica.

L'intervista con Settis andrà in onda:
- domenica 25 alle 19:15
- sabato 1°ottobre alle 9:30
nel corso della trasmissione "W l'Italia".