Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

domenica 7 febbraio 2016

Speciale Sanremo: come seguiremo il Festival?


Come già anticipato, questa settimana "saltano" quasi tutti gli abituali programmi, perché Radio Il Discobolo si dedicherà totalmente al Festival di Sanremo: proseguono i programmi che ne raccontano la storia e il nostro Enzo Giannelli, accompagnato da Roberto Berlini, commenterà la 66° edizione.

Ma quali saranno gli appuntamenti? Vediamoli assieme in una carrellata generale, per i dettagli... continuate a seguire il blog! Da martedì 8 a sabato 13 parleremo del Festival.

Fuori catalogo. Le canzoni dimenticate del Festival di Sanremo: per conoscere i brani meno famosi del Festival. Ore 10:00, 12:00, 14:30, 18:00 e 23:30.

Dai microfoni del Festival: ore 11:00

Voci e volti del Sanremo 2016: ore 11:30 e ore 19:00

Aspettando Sanremo/ Una leggenda in forma di canzone: sempre alle 15:30

Ballate col Festival/Sanremo juke box: dalle 17 alle 18

Speciali dedicati agli artisti e al Festival: (condotti da Massimo Baldino e Sandro Alba) ore 21





Speciale Sanremo: 29 anni fa moriva Claudio Villa

Era il 7 febbraio del 1987 quando Pippo Baudo, in diretta dal palco del Festival di Sanremo, annunciava la morte di Claudio Villa. Il reuccio della canzone italiana era ricoverato a Padova per sottoporsi a un intervento cardiaco, ma una pancreatite e un infarto lo uccisero. 



La sua morte "mediatica" suscitò forte commozione, anche perché Villa è stato un grande protagonista del Festival di Sanremo, con svariate partecipazioni (la prima nel 1955, le ultime come ospite nel 1984 e 1985) e quattro vittorie (nel 1955 con "Buongiorno tristezza", nel 1957 con "Corde della mia chitarra", nel 1962 con "Addio addio" assieme a Domenico Modugno e nel 1967 con "Non pensare a me" assieme a Iva Zanicchi).

Per celebrare questo grande artista, Radio Il Discobolo trasmetterà uno speciale, a cura di Massimo Baldino e Sandro Alba, mercoledì 10 alle 21.

www.ildiscobolo.net
http://178.32.137.180:8544/stream



Il Festival del 1967 raccontato da Enzo Giannelli

Anche domani, lunedì 8, Enzo Giannelli ci terrà compagnia con la sua trasmissione "Una leggenda in forma di canzone". La prossima puntata parlerà del Festival 1967. 



Si svolse dal 26 al 28 gennaio e a presentare c'era, per la quinta volta consecutiva, Mike Bongiorno, affiancato da Renata Mauro. 
Vinsero Claudio Villa Iva Zanicchi con la canzone "Non pensare a me".

L'edizione del 1967, però, si ricorda soprattutto per la tragica morte del cantautore Luigi Tenco.
Ma ricordiamo anche altre canzoni, uscite dalla diciassettesima edizione del Festival, che ebbero grande successo, andando oltre il milione di pezzi venduti: "L'immensità", cantata da Johnny Dorelli e Don Backy e "Cuore matto", interpretata da Little Tony e Mario Zelinotti.



Appuntamento a domani, ore 15:30, su www.ildiscobolo.net o http://178.32.137.180:8544/stream.