Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

martedì 2 febbraio 2016

"Cantando sotto la pioggia": 20 anni fa moriva Gene Kelly

Il 2 febbraio 1996 moriva Gene Kelly: fu ballerino, attore, cantante, regista, produttore cinematografico e coreografo. Era nato il 23 agosto 1912, è stato inserito al 15° posto tra le più grandi star del cinema dall'American Film Institute. 

La sua carriera cinematografica iniziò nel 1942 e recitò assieme a Judy Garland, Rita Hayworth e Frank Sinatra. Di molti film creò anche le coreografie. 



Uno dei suoi film più famosi è sicuramente "Cantando sotto la pioggia": la famosissima (e imitatissima) scena della danza sotto la pioggia fu girata in due giorni e Gene Kelly aveva la febbre a oltre 39°. 


Nel 1951 gli fu consegnato un Oscar onorario in apprezzamento della sua versatilità come attore, cantante, regista e ballerino, e in particolare per i suoi spettacolari successi nell'arte della coreografia cinematografica”. Nel 1983 l'Oscar andò distrutto in un incendio e gli venne riconsegnato l'anno successivo. 



Da "Tutte le mamme" a "Passerà" nel ventesimo appuntamento con "Aspettando Sanremo"

Ventesimo appuntamento, mercoledì 3, con la voce di Massimo Baldino e il suo viaggio attraverso la storia sanremese.



In questa puntata ascolteremo brani tratti dai Festival del 1954-64-74-84-94.

Dal 1994 risentiremo "Passerà" di Aleandro Baldi, il brano che vinse il 44° Festival della Canzone Italiana. Quell'anno presentava Pippo Baudo (che ne era anche direttore artistico), con Anna Oxa e Cannelle. Per il cantautore toscana fu il ritorno sul Palco che l'aveva già premiato, due anni prima, tra le Nuove Proposte, in coppia con Francesca Alotta nel tormentone "Non amarmi".
Un altro artista non vedente trionfò quell'anno al Festival: era l'allora sconosciuto Andrea Bocelli, con il brano "Il mare calmo della sera", vincitore tra i giovani.



Nelle vendite, "Passerà" fu però sorpassato dalla seconda e terza classificata che furono, rispettivamente, "Signor tenente" di Giorgio Faletti (che vinse anche il Premio della Critica) e "Strani amori" di Laura Pausini.

Per tutte le altre canzoni, vi aspettiamo. Sempre alle 15:30, sempre su:

www.ildiscobolo.net
http://178.32.137.180:8544/stream