Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

sabato 31 dicembre 2016

Radio Il Discobolo, i programmi di domenica 1° gennaio



Vi presentiamo in questo articolo i programmi che andranno in onda domani, domenica 1° gennaio 2017.

L'apertura sarà, come al solito, in compagnia di Juan Carlos Creta e Luigi Carniglia, con "La Hora Italiana"; la grande musica italiana direttamente da Buenos Aires. Il programma, in onda alle 8:30, verrà replicato lunedì alle 14:30 e mercoledì alle 21. Il protagonista sarà l'eterno ragazzo di Monghidoro, Gianni Morandi.


Alle 10 appuntamento con "Varietà Varietà", la rubrica che celebra la musica e la televisione dei bei tempi. Tra i tanti artisti che ascolteremo, segnaliamo Renato Rascel, Raimondo Vianello, Dori Ghezzi e I Camaleonti.
La trasmissione verrà replicata sabato 7 alle ore 18.




Continuano gli appuntamenti con "Nati per la musica". Alle 14:30 (e in replica sabato alle 10), ascolteremo la puntata andata in onda il 29 dicembre 1953.

Alle 18, come sempre, ci sarà un'altra lettura del libro "Cuore".

Alle 21 trasmetteremo la grande prosa: questa settimana l'opera è "Il crogiuolo", di Arthur Miller. La registrazione è del 1961: gli interpreti sono Lilla Brigione e Gianni Santuccio, con la prestigiosa regia del grande Luchino Visconti. 
Lunedì e martedì alle 21 trasmetteremo la seconda e la terza parte. 


Infine, alle ore 22, trasmettiamo la replica del Gran Galà di Simone Calomino dedicato al Trio Passatore. 

Vi aspettiamo e, nel frattempo... auguri di buon anno!

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)

venerdì 30 dicembre 2016

Capodanno con Radio Il Discobolo!



Non sapete cosa fare la notte del 31? Siete a casa con l'influenza? Non avete voglia di guardare le consuete trasmissioni televisive con volti più o meno noti?
Radio Il Discobolo ha la soluzione!
Due tra i protagonisti più amati del nostro palinsesto si sono ancora una volta riuniti e vi offriranno... un Capodanno tutto da ascoltare e da ballare.

Domani, sabato 31, Massimo Baldino e Giacomo Schivo vi terranno compagnia a partire dalle 22:30 e passeranno la mezzanotte con voi! Preparate spumante e panettone! 

Festeggiate Capodanno assieme a noi!

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)


Arthur Miller e il Trio Passatore nella nuova settimana di Radio Il Discobolo



Domenica 1° gennaio inizia la nuova settimana di Radio Il Discobolo. 
Ritroviamo le consuete trasmissioni con una variazione: alle 22 trasmetteremo la replica del Gran Galà di Simone Calomino dedicato al Trio Passatore. 
Lo speciale, registrato nel 2013, sarà il nostro modo di ricordare Italia Passatore, che ci ha lasciati due giorni fa (Addio a Italia Passatore).

Per la grande prosa, che andrà in onda da domenica a martedì, alle ore 21, ascolteremo "Il crogiuolo", di Arthur Miller, registrazione del 1961.

Vittorio Caprioli è il protagonista della rubrica "Un secolo fa..." e Fausto Coppi, Maria Montessori e Achille Campanile alcuni tra quelli di "WikiRadio Oggi".

Non mancate!

Per info e richieste musicali: 380 2399151

giovedì 29 dicembre 2016

Swing corner of Christmas, secondo concertino da Sanremo



Andrà in onda domani, venerdì 30 alle 22, la registrazione del secondo appuntamento della rassegna "Swing corner of Christams", musica dal vivo a Sanremo a cura di Freddy Colt.
Il concerto è stato registrato la settimana scorsa: a esibirsi è un trio proveniente da Nizza, Deborah De Blasi Trio: voce, pianoforte e batteria interpretano sonorità swing gitane, manouche e francesi. 



Vi aspettiamo!

www.ildiscobolo.net
http://178.32.137.180:8555/stream
Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)


WikiRadio Oggi, i prossimi appuntamenti



Venerdì 30: Le galassie di Hubble. 
Si parla anche di sequenza di Hubble, con riferimento al sistema di classificazione delle galassie messo a punto da Edwin Hubble nel 1926 e perfezionato 10 anni dopo. (www.wikibooks.org).

Sabato 31: Henri Matisse. Il celebre pittore francese nacque il 31 dicembre 1869 e morì il 3 novembre 1954. Pittore, illustratore, incisore e scultore, esponente della corrente artistica dei Fauves, Matisse è considerato uno dei più grandi artisti del XX secolo. 


Domenica 1° gennaio: Fausto Coppi.
Un ricordo del "Campionissimo" a 57 anni dalla morte, avvenuta il 2 gennaio 1960. (Fausto Coppi, un uomo solo al comando).

Vi ricordiamo, come sempre, che WikiRadio Oggi va in onda ogni giorno alle 11:30.

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)


Addio a Italia Passatore



Italia Passatore, membro del Trio Passatore, è scomparsa ieri all'età di 99 anni. Era l'ultima sorella rimasta in vita.
Italia era anche l'ultima degli artisti fautori di quel Jazz alla milanese che ha rappresentato una delle più belle e significative manifestazioni jazzistiche del periodo bellico, schiera capeggiata da Ceragioli, Di Ceglie, Kramer e tanti altri.
Così scrive, per ricordarla, il nostro collaboratore Simone Calomino, che al Trio dedicò anche una trasmissione qualche anno fa.

Alla famiglia Passatore, che si è dimostrata molto disponibile nel far tornare alla luce la storia del Trio Passatore, vanno le più sentite condoglianze dello staff del Museo Virtuale del Disco e dello Spettacolo.



mercoledì 28 dicembre 2016

Buon compleanno a Maggie Smith



Due Premi Oscar, tre Golden Globe, cinque Premi BAFTA, cinque Screen Actors Guild Awards, quattro Emmy Awards e un Tony Award, altre nomination all'Oscar e una nuova giovinezza cinematografica negli anni 2000 grazie alla saga di "Harry Potter", dove interpreta la professoressa Minerva Mc Gonnagal (Mc Grannit nella prima versione italiana). 
Girò "Harry Potter e il principe mezzosangue" mentre si stava curando per un tumore al seno, dal quale è guarita completamente.

Si tratta dell'attrice inglese Maggie Smith, che compie oggi 82 anni. 

Auguri!


Il bandito Giuliano a WikiRadio Oggi



Giovedì 29 alle ore 11:30 WikiRadio Oggi avrà come argomento Salvatore Giuliano. 
Nato bel 1922 e morto nel 1950, il bandito Giuliano è noto soprattutto per la strage di Portella della Ginestra, avvenuta il 1° maggio 1947 (Portella della Ginestra). 

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)






Accadde Oggi: le "prime" dei Fratelli Lumiere e di Cyrano de Bergerac



Il 28 dicembre 1895 a Parigi, nel seminterrato del Grand Cafè di boulevard Des Capucines, i fratelli Auguste e Luis Lumière proiettarono il primo "film" della storia. Nasceva, quindi, il cinema, che venne considerato da molti "un'invenzione senza futuro". Superfluo dire quanto gli scettici dell'epoca si siano sbagliati. Le prime pellicole cinematografiche duravano pochi minuti e inizialmente erano formate solo da fotografie in successione. 


Sempre il 28 dicembre e sempre a Parigi, ma nel 1897, venne rappresentata per la prima volta la celebre commedia teatrale "Cyrano de Bergerac" scritta e pubblicata in quello stesso anno. L'autore, Edmond Rostand, si ispirò alla figura storica di Savinien Cyrano de Bergerac, scrittore francese del Seicento, precursore della letteratura fantascientifica.
La storia di Cyrano, abile spadaccino e poeta, innamorato della bella cugina Rossana che però ama Cristiano, bello e privo di talento, è da sempre fonte di grossa ispirazione per il cinema. La prima rappresentazione su pellicola risale addirittura al 1900 e fu realizzata dal francese Clèment Maurice.


martedì 27 dicembre 2016

Passeggiando per "strade e sentieri" con Simone Calomino



Dopo la pausa natalizia ritorna "La voce del padrone" e questa settimana Simone Calomino ci porta a spasso per strade e sentieri.
Il suo racconto partirà addirittura dalle strade romane. 

Tra i brani in scaletta, "La strada nel bosco" di Gino Bechi e "Strada deserta" di Caterinetta Lescano


A proposito di "La strada nel bosco" vi segnaliamo questo articolo che pubblicammo un anno fa: La strada nel bosco... 


Simone Calomino vi aspetta:

- mercoledì alle 10
- giovedì alle 14:30
- venerdì alle 18
- sabato alle 21

Per info e richieste musicali: 380 2399151

La storia dei 7 Fratelli Cervi a WikiRadio Oggi



Gelindo, Ferdinando, Antenore, Aldo, Agostino, Ovidio ed Ettore Cervi nel dicembre del 1943 avevano tra i 20 a i 40 anni e appartenevano a una famiglia di contadini, fortemente antifascisti.

Partecipavano attivamente alla Resistenza, quando furono fatti prigionieri dai fascisti, portati nel poligono di tiro di Reggio Emilia, torturati e fucilati; era il 28 dicembre. A raccontare la loro storia fu il padre Alcide; la racconta, nel suo 73° anniversario,  WikiRadio Oggi, in onda alle 11:30 di mercoledì 28.


Da ricordare anche il film ispirato alla loro vita, "I sette fratelli Cervi", diretto nel 1968 da Gianni Puccini, con Gian Maria Volontè nel ruolo di Aldo Cervi.

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)

Un secolo fa... intervista a Lucio Dalla


Lucio Dalla, scomparso il 1° marzo 2012 tre giorni prima del suo 69° compleanno, è stato (ed è ancora) uno dei cantautori più amati della musica italiana. Autore, musicista, attore, sperimentatore, ha duettato con grandissimi artisti, sia italiani che internazionali.

Ascolteremo Lucio Dalla nel corso del programma "Un secolo fa..." la trasmissione di Radio ll Discobolo che ripropone vecchie interviste a protagonisti dello spettacolo, della cultura, della politica e dello sport.

La trasmissione va in onda:

- martedì alle 18
- giovedì alle 10
- venerdì alle 14:30

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)

lunedì 26 dicembre 2016

"Dal fonografo al microsolco", nuovo appuntamento


Dopo la speciale puntata natalizia, "Dal fonografo al microsolco" ritorna a essere condotto da Sandro Alba e Massimo Baldino.
Dalle canzoni natalizie passeremo a sentire un po' di brani napoletani interpretati, tra gli altri, da Enzo Fusco e  Giacomo Rondinella. 

Massimo e Sandro ci parleranno anche del Quartetto Mida, creatura del celebre cantante partenopeo Roberto Murolo.
E ancora... Lucia Mannucci, Wilma de Angelis, Arturo Testa... come sempre, un viaggio tra la musica da non perdere!

"Dal fonografo al microsolco" va in onda:

- martedì alle 10
- mercoledì alle 14:30
- giovedì alle 18
- venerdì alle 21

www.ildiscobolo.net
http://178.32.137.180:8555/stream
Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)


"Il Corriere dei Piccoli" a "WikiRadio Oggi"



Il 27 dicembre 1908 uscì il primo numero del "Corriere dei Piccoli", come supplemento del Corriere della Sera al costo di 10 centesimi.
Conosciuto anche come "Corrierino", divenne in breve tempo un punto di riferimento per bambini e ragazzini e negli anni Sessanta arrivò addirittura a superare le 700.000 copie vendute.

Ospitò, tra le altre storie, quelle di "Bibì e Bibò", nella versione italiana del celebre fumetto tedesco. I dialoghi non erano quelli originali, ma filastrocche in rima baciata. Sulle sue pagine furono pubblicate anche le storie di Gianni Rodari. 

È uscito in edicola senza interruzioni fino al 15 agosto 1995.

Ne parlerà domani, martedì 27 dicembre, "WikiRadio Oggi", in onda alle 11:30.

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)

Sotto a chi legge: "Il salotto della Lia", di Lucio Caratozzolo



Questa settimana l'appuntamento con "Sotto a chi legge" è dedicato a un amico di "Radio Il Discobolo". La rubrica parlerà infatti del romanzo "Il salotto della Lia", scritto da Lucio Caratozzolo, che voi tutti conoscete come Sandro Alba.



Spezzino, attore e registra teatrale, Lucio Caratozzolo ha dedicato questo romanzo alla sua città in tempo di guerra.

La rubrica andrà in onda:

- martedì alle 9:30
- mercoledì alle 19:15

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)

Per acquistare il libro: www.delbucchia.it

Musica in lutto, è morto George Micheal



"Decesso inspiegabile, ma non sospetto": così la polizia britannica si è espressa sulla morte del celebre cantante inglese, di origine greca,George Micheal, deceduto improvvisamente ieri, 25 dicembre. 

Aveva 53 anni ed era stato uno dei protagonisti assoluti della musica degli anni Ottanta, prima in coppia con Andrew Ridgeley, amico e compagni di scuola, nel gruppo Wham! e poi come solista. 
Per anni le adolescenti di tutto il mondo lo hanno considerato un sex symbol e il cantante ha tenuto nascosta a lungo la sua omosessualità, venuta prepotentemente alla ribalta dopo l'arresto di George per condotta immorale in un bagno pubblico del parco di Beverly Hills nel 1998.

Altri arresti, la depressione, l'alcool sono solo alcuni dei problemi con cui il cantante britannico ha dovuto combattere negli ultimi anni. Tutto ciò, unito a problemi di salute (nel 2011 una polmonite lo aveva quasi ucciso) non aveva comunque intaccato la sua passione per la musica. L'ultimo album risale al 2014, l'ultimo tour a due anni prima. 



domenica 25 dicembre 2016

Accadde Oggi: nel 1899 nasceva Humphrey Bogart



Il 25 dicembre 1899 nasceva a New York Humphrey Bogart. 
Il celebre attore, scomparso nel 1957, è stato inserito dall'American Institute Film al primo posto tra le più grandi star della storia del cinema.

Mitico interprete di "Sabrina" e "Casablanca", per ricordare solo due titoli, vinse nel 1952 il Premio Oscar per "La regina d'Africa" come miglior attore protagonista.

Lo ricordiamo con una scena di "Sabrina", film del 1954 di Billy Wilder, in cui Bogart recitò accanto a William Holden e alla splendida Audrey Hepburn.


La fine dell'URSS a Wikiradio Oggi



Il 26 dicembre 1991 scomparve l'Unione Sovietica. Il processo di disintegrazione, che era iniziato il 19 gennaio 1990, portò all'indipendenza delle repubbliche sovietiche e baltiche.

Ne parlerà WikiRadio Oggi lunedì 26 alle 11:30.

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)

Kocis e Fausto Cigliano al "Piccolo caffè"



Il nostro "Piccolo caffè" è aperto anche a Santo Stefano! Enzo Giannelli e Roberto Berlini ospiteranno nel loro "regno" Fausto Cigliano (www.ildiscobolo.net/biografie/faustocigliano), il grande interprete napoletano che ebbe, tra gli anni Cinquanta e i Sessanta, il suo momento di maggior successo.

Si parlerà poi di Kocis, nome d'arte di Franco Carrisi, fratello del più conosciuto Al Bano. 
La sua attività musicale è stata molto breve; oggi Kocis, rientrato a Cellino San Marco da Milano (dove si era trasferito negli anni '60), si dedica all'imprenditoria.

Tra i brani in scaletta, "Col tempo" di Dalida, "Amore dove sei" di Giorgio La Neve e "Non è facile... dirsi addio" di Marisa Del Frate. 

Enzo e Roberto vi aspettano:

- lunedì alle 10
- martedì alle 14:30
- mercoledì alle 18
- giovedì alle 21

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)


sabato 24 dicembre 2016

Il giorno di Natale su Radio Il Discobolo



Come sempre, la settimana in nostra compagnia si apre con "La Hora Italiana" e i nostri amici argentini, Juan Carlos Creta e Luigi Carniglia.
Ogni settimana da Buenos Aires ci propongono una bella passeggiata tra le canzoni italiane del passato.
Li ascolteremo:
- domenica alle 8:30
- lunedì alle 14:30
- mercoledì alle 21

Alle 9:30 avremo in esclusiva gli auguri di Natale di Lia Origoni, al telefono con il nostro Giacomo Schivo. 



 "Varietà Varietà" va in onda in versione natalizia. 

- Domenica alle 10
- Sabato alle 19

Prosegue poi la trasmissione "Nati per la musica", con le orchestre dei Maestri Gorni Kramer e Lelio Luttazzi. La puntata che vi proponiamo andò in onda per la prima volta il 22 dicembre 1953.




- Domenica alle 14:30
- Martedì alle 21
- Sabato alle 10

In serata, Radio Il Discobolo vi propone "Natale in casa Cupiello", commedia di Eduardo De Filppo in una registrazione del 1959, interpretata dallo stesso Eduardo e da Pupella Maggio.
Vi terrà compagnia per due sere di seguito, il 25 e il 26, alle ore 21.


Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)


Radio Il Discobolo, il nuovo palinsesto



Natale è ormai vicinissimo e Radio Il Discobolo non solo non si ferma, ma vi aspetta con un palinsesto ricco di sorprese.

La prima l'avrete proprio domani mattina, alle 9:30 (e in replica lunedì 26 alle 19:15)... a fare gli auguri a tutti voi sarà la grande Lia Origoni al telefono con Giacomo Schivo. 



Sempre domani e lunedì, per la grande prosa, proponiamo "Natale in casa Cupiello"in una registrazione del 1959 con Eduardo De Filippo e Pupella Maggio. 

Ritorna Sandro Alba al fianco di Massimo Baldino nella nuova puntata di "Dal fonografo al microsolco"; il nostro amico Sandro, smessi i panni di conduttore radiofonico, indosserà quelli di scrittore e, col suo vero nome, Lucio Caratozzolo, martedì alle 9:30 e mercoledì alle 19:15, ci parlerà del suo romanzo "Il salotto della Lia" (Il salotto della Lia, il nuovo romanzo di Lucio Caratozzolo).

"Un secolo fa" propone un'intervista all'indimenticato Lucio Dalla e, tra gli argomenti di WikiRadio Oggi ci sarà (e non poteva mancare), la storia di "Bianco Natale" in onda domani, 25 dicembre, alle 11:30. (I'm dreaming of a White Christmas...).

Lo staff augura a tutti voi di trascorrere una giornata di festa in allegria e, ovviamente, con la nostra Radio a fare da colonna sonora!
Buon Natale!



Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)

Il palinsesto: www.ildiscobolo.net/palinsesto

venerdì 23 dicembre 2016

Accadde Oggi: 100 anni fa nasceva Dino Risi

Il 23 dicembre 1916 nasceva Dino Risi.


Milanese, è morto a Roma il 7 giugno 2008; regista e sceneggiatore, viene considerato uno dei massimi esponenti della commedia all'italiana, assieme a Mario Monicelli e Luigi Comencini.

Lo ricordiamo con un passaggio di uno dei suoi film più famosi, "Pane, amore e...", del 1955; la scena è quella, celeberrima, del mambo ballata da Sophia Loren e Vittorio De Sica.


giovedì 22 dicembre 2016

Il Natale di Radio Il Discobolo


Anche Radio Il Discobolo festeggia il Natale con diversi appuntamenti che vi elenchiamo in questo articolo.

Venerdì 23

- ore 11:30, WikiRadio Oggi. 
Natale in casa Cupiello. La celeberrima opera teatrale di Eduardo de Filippo venne rappresentata per la prima volta il giorno di Natale del 1931.

- ore 18. Gli auguri di Natale a cura di Simone Calomino. 
Replica del 2013.

- ore 19:15. Massimo Baldino legge "Canto di Natale" di Claudia Bertanza (racconto liberamente ispirato a Charles Dickens).

- ore 22. Primo concertino dello Swing corner of Christmas, musica live da Sanremo a cura di Freddy Colt.

Sabato 24

- ore 11:30 WikiRadio Oggi. 
La tregua di Natale del 1914.
In piena Grande Guerra, sul fronte occidentale, intorno ai giorni di Natale ci furono vari "cessate il fuoco" non ufficiali. Alcuni eserciti, spontaneamente, si scambiarono auguri e doni, oppure utilizzarono la tregua per seppellire i caduti. Altri, invece, continuarono a combattere. Gli alti vertici giudicarono negativamente questi episodi di fraternizzazione con il nemico.

- ore 19:15. Massimo Baldino legge "Racconto di Natale" di Dino Buzzati.

- ore 21. Auguri di Natale a cura di Simone Calomino.

Questo, per i giorni dell'antivigilia e della vigilia... e per Natale?
Un po' di pazienza e lo saprete... stiamo preparando altre sorprese per voi!

Non mancate!

www.ildiscobolo.net
http://178.32.137.180:8555/stream
Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)


mercoledì 21 dicembre 2016

Il "Canto di Natale" a WikiRadio Oggi



C'era una volta un vecchio avaro che odiava il Natale, non lo festeggiava e non dava tregua al suo dipendente nemmeno in occasione delle Festività. Ma la notte della Vigilia ricevette le visite di alcuni fantasmi... il vecchio rivisse il suo triste Natale del passato, il solitario Natale del presente e l'ancora più triste Natale del futuro... 

Il celebre racconto, "Canto di Natale" dello scrittore britannico Charles Dickens uscì il 19 dicembre del 1843. 
Questo è uno dei più famosi libri sul Natale: è un racconto di stile gotico, che unisce al tema dei fantasmi una forte critica alla società dell'epoca, alla povertà, allo sfruttamento nel mondo del lavoro. 

Il "Canto di Natale" ha ispirato moltissimi film, tra cui quello animato della Walt Disney, con Zio Paperone nelle vesti di Scrooge. 


Sarà l'argomento di WikiRadio Oggi in onda giovedì 22 alle 11:30 su Radio Il Discobolo.

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)



"La vita è meravigliosa" compie 70 anni


Negli Stati Uniti usciva 70 anni fa, il 20 dicembre 1946.
Ci sono le difficoltà, c'è il cattivo e c'è un trionfo di buoni sentimenti.
E c'è il come sarebbe andata se... 
Se George Bailley, che si sente un fallito e vorrebbe solo morire, non fosse mai nato? Le cose sarebbero andate meglio?
O, forse, la vita delle persone accanto a lui non sarebbe così meravigliosa?

Il capolavoro di Frank Capra continua a far sorridere e commuovere. 

L'anno scorso ve lo avevamo segnalato tra i film da guardare sotto l'albero... e quest'anno non possiamo che rinnovarvi l'invito. 


Frank Capra considerava questo il suo migliore prodotto, nonostante l'accoglienza iniziale fosse stata un po' fredda. Il film ha il merito di aver dato la possibilità a James Stewart di esprimere al meglio tutte le sua capacità di attore. Il regista diede ampio spazio all'improvvisazione. 


martedì 20 dicembre 2016

Henrik Ibsen a "WikiRadio Oggi"

Il 21 dicembre 1879 andava in scena per la prima volta "Casa di bambola", di Henrik Ibsen al Teatro Reale di Copenaghen. 



L'opera più famosa di Ibsen venne scritto durante un soggiorno dell'autore ad Amalfi ed è una pungente critica sui tradizionali ruoli dell'uomo e della donna nell'ambito del matrimonio durante l'epoca vittoriana.

Ibsen, scrittore, drammaturgo, poeta e regista teatrale norvegese, nacque nel 1828 e morì nel 1906. È considerato il padre della drammaturgia moderna, per aver portato nel teatro la dimensione più intima della borghesia ottocentesca, mettendone a nudo le contraddizioni e il profondo maschilismo.

Di Ibsen parlerà WikiRadio Oggi di mercoledì 21, in onda alle 11:30 su Radio Il Discobolo. 

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)

lunedì 19 dicembre 2016

Accadde Oggi: nel 1996 muore Marcello Mastroianni


Il 19 dicembre 1996 moriva, all'età di 72 anni, l'attore Marcello Mastroianni.
Lo ricordiamo con questa scena tratta dal film "I soliti ignoti", diretto nel 1958 da Mario Monicelli.



Un secolo fa... intervista ad Alberto Sordi



La puntata di "Un secolo fa..." di questa settimana vede come protagonista il grande Alberto Sordi.

Nato a Roma il 15 giugno 1920 e morto il 24 febbraio 2003, attore capace di passare dal comico al drammatico, sceneggiatore e regista, Alberto Sordi è uno degli artisti italiani più conosciuti e amati in tutto il mondo.

Lo ascolteremo:

- martedì alle 18
- giovedì alle 10
- venerdì alle 14:30

Per info e richieste musicali: 380 2399151


Viaggio tra le canzoni natalizie... con Giacomo Schivo e Massimo Baldino


Puntata straordinaria della trasmissione "Dal fonografo al microsolco".
Per lo speciale natalizio Giacomo Schivo prende il posto di Sandro Alba (che tornerà la prossima settimana) al fianco di Massimo Baldino. 

A partire da domani Massimo e Giacomo vi terranno compagnia con una puntata tutta dedicata alle canzoni natalizie e a quelle tratte dai favolosi cartoni Disney... per esempio, "I tre porcellini".

Non mancate... ci saranno tante sorprese per voi ascoltatori!

Vi aspettiamo:

- martedì alle 10
- mercoledì alle 14:30
- giovedì alle 18
- venerdì alle 21

Per info e richieste musicali: 380 2399151 (+39)