Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

martedì 3 novembre 2015

Su Radio Il Discobolo si gioca... a Monopoli

Quanti di voi a Natale, Pasqua, nelle serate con gli amici o nelle domeniche piovose in famiglia si sono letteralmente "rovinati" dovendo pagare salati conti ai fortunelli che possedevano Viale dei Giardini e Parco della Vittoria oppure le 4 stazioni? Quanti di voi hanno disperatamente cercato di raggranellare qualche spicciolo con Vicolo Corto e Vicolo Stretto, sperando di andare in prigione così almeno per un po' erano al riparo da salassi?
O, ancora, non vedevano l'ora di passare dal "via" per racimolare almeno 20mila lire? 

Tutto ciò vi ricorda qualcosa? Ebbene sì, stiamo parlando del mitico Monopoli, il gioco da tavola che appassiona milioni di persone in tutto dal mondo dal 1935 e che ha conosciuto, negli anni, edizioni diverse, compresa quella ispirata ai personaggi Disney, il Monopolino
Del gioco probabilmente più famoso al mondo parlerà Wikiradio Oggi di giovedì 5, ore 11:30.

E voi, avete a casa il Monopoli? Quale edizione? Quella più vecchia con funghetto, fiasco, candela come pedine? O magari una delle più recenti in euro?

www.ildiscobolo.net
http://178.32.137.180:8555/stream


4 novembre 1966, alluvione di Firenze: WikiradioOggi la ricorda

Domani, mercoledì 4, ricorre il 49° anniversario dell'alluvione di Firenze e RadioIlDiscobolo la ricorda con uno speciale di WikiradioOggi, in onda alle 11:30.



Il 4 novembre del 1966 Firenze fu sconvolta da un'alluvione spaventosa, che colpì non solo il capoluogo, ma anche altre città toscane. Il livello dell'Arno salì paurosamente a seguito di un'eccezionale ondata di maltempo e l'acqua, divenuta fango, invase la città, provocando danni incalcolabili al patrimonio storico-artistico di Firenze e (pare, il numero non è stato chiarito) 35 morti. 
Ancora oggi sui muri di Firenze sono segnalati i livelli raggiunti dal fiume 49 anni fa.

L'alluvione del '66 è ricordata poi per gli angeli del fango, persone arrivate volontariamente da tutta Italia e non solo per salvare le opere d'arte e i libri, aiutando così la città a rimettersi in piedi. Fu un evento dalla portata storica, immagine bellissima pur nella tragedia dell'avvenimento.

Ulteriori informazioni: www.aboutflorence.it e www.firenzealluvione.it

Dell'alluvione si parla in"Amici miei atto II" di Mario Monicelli (1982), e nel film "La Meglio Gioventù" (di Marco Tullio Giordana, 2003); in entrambi i film si alternano scene girate in studio e immagini d'epoca, girate proprio il 4 novembre 1966.


Buon compleanno a Monica Vitti




Oggi compie gli anni una vera e propria icona del cinema italiano: l'attrice Monica Vitti, che è nata 84 anni fa a Roma. Ha lavorato con i più grandi attori e registi del Novecento: da Alberto Sordi a Michelangelo Antonioni, da Vittorio Gassman a Ettore Scola, Luis Buñuel e tanti altri. 
Nella sua lunga carriera, iniziata negli anni '50 e conclusa da circa 20 anni (pare a causa di una malattia), Maria Luisa Ceciarelli (questo il suo vero nome) ha alternato cinema, teatro e televisione, passando da ruoli comici a drammatici ed è ancora oggi una delle attrici più amate, tanto che oggi su Twitter l'hashtag a lei dedicato, #AuguriMonica, sta letteralmente spopolando.


Noi la vogliamo festeggiare proponendovi la sua veste comica.